Foreign exchange market

 

Sezione dedicata al Forex dove si trovano notizie su cross e banche centrali, quotazioni in tempo reale delle valute e indicatori per il trading sul Forex.

Scegli le tue azioni guardando se una società ha flussi di cassa in crescita, se opera in un mercato che segue i cicli economici o se è in controtendenza e scegli di conseguenza , guarda la salute dei bilanci e la validità delle scelte del management.

Posts navigation

Alcune banche per fare trading online. Quella che segue non è una classifica delle migliori banche, ma il frutto di analisi personali e ricerche che ho voluto condividere, dato che mi sono state utili nella scelta del mio conto trading preferito.

Purtroppo lui non solo è sparto venendo meno a tutti gli accordi intercorsi, ma a causa delle sue informazioni errate mi sono trovata in difficoltà. Vorrei a questo punto sporgere denuncia per truffa, qualcuno di voi conosce la procedura per farlo???? Sono tutte società truffa.

Se avete avuto ache fare con Xforex ora Xtrade e Ufx denunciateli al garante privacy italiano garante gpdp. Trading banks al momento sto indagando Cvc groups black list e sito oscurato Fx capital bank idem sopra 4uoption state attenti non si sa ancora niente Gettoption come sopra Aston forex blacklist e sito oscurato Agf market idem sopra Miller option sito oscurato e blacklist. State attenti a fare iscrizioni su siti forex vi ritroverete poi una massa di truffatori che proveranno a spillarvi soldi.

Aiutatemi facendo denunce a raffica ai link dei garanti Grazie. Quindi è tutto interesse degli addetti ai lavori di unirsi e collaborare al fine di far scendere e salire la quotazione al fine di spolpare i non addetti ai lavori. Ciao Davide, avendo dei contatti in essere con ZarForex, vorrei sapere se ti risulta essere una società seria o una truffa.

Mi piacerebbe investire e provare con euro per qualche ora la settimana… Credi sia una buona idea?? Non li conosco personalmente e non ho mai tradato con loro.

Purtroppo ci sono anche i disonesti a questo mondo. Non te lo dico per sgridarti o cosa, semplicemente te lo dico come consiglio. Il trading è una bella opportunità ma solo per chi sa bene quello che sta facendo. Buongiorno, leggevo sul forum che ha rapporti con zarforex.

E x il recupero cosa devo fare gradirei una risposta da qualcuno grazie. Lo scopo dei broker è farti tradare di più, depositare di più, farti mettere più soldi perché loro guadagnano sulle tua transazioni oppure anche sulle tue perdite parlo sopratutto dei broker truffaldini.

Il tuo scopo da investitore è imparare bene un metodo e replicarlo per continuare a generare profitti. Buongiorno,vorrei chiedere a Davide Colonnello se conosce la Exxon fx. Ho investito solo euro per aprire il conto, non mi sono fidata e ho richiesto il rimborso dei miei soldi.

Mi hanno detto che al massimo in una settimana mi sarebbero stati accreditati sul conto. Da allora non riesco a contattarli al telefono e non mi rispondono neppure alle mail. Il danno che potrebbero avere non rimborsandole è molto più costoso se inizi a scrivere male di loro su Internet nei vari forum del settore. La loro reputazione subirebbe un bel colpo…. Ciao volevo sapere se tixfx e buono. Lasciamo stare che non li ho neanche. Insiste che io devo versare Ti consiglio di starne alla larga.

Luca Luono conduce dei webinar su vari asset del forex. Salve Davide visto che non conosci la Tradecom, ti racconto la mia esperienza. Intanto ero stato presentato ad altri due colleghi che avevano competenze in materia assicurativa e bancaria, sempre per ingrandire la cosa e sempre per cercare nuove somme, nonostante eravamo arrivati ad un buon saldo, anche se tra profitti e perdite il saldo era negativo.

Successivamente chiudo alcune operazioni in perdita si riduce il saldo, le perdite continuano ad aumentare scommetto sulla ripresa del brent, ma niente, nel giro di una mezza giornata scompaiono circa 10 mila euro di saldo e la piattaforma va in liquidazione. Per esperienza personale è meglio stare alla larga da tixfx sono molto truffaldini e chiedono solo soldi senza mai farne guadagnarne.

Buongiorno signor Colonnello, le scrivo per chiedere informaizoni sulla EXXONFX società di trading on line dalla quale sono stato contattato qualche giorno fa…grazie…. Ciao Davide, Sono Daniele. Anche io ho avuto una esperienza molto negativa con PFXBank. Un certo Alberto Benedetto probabilmente nome inventato dopo i primi guadagni pilotati , ho fatto un versamento ulteriore, con la promessa di operare meglio.

Anche nel mio caso, aiutati dal direttore con 3 operazioni palesemente sbagliate sono andato in piena perdita. Probabilmente sono stato un pollo. Ora non riesco a trovare neppure il sito. Ma esistono broker seri? Vengo costantemente contattato da società che promettono guadagni, ma credo che i soli a voler guadagnare siano loro. Se mi puoi indicare qualche società seria con la quale lavori o hai avuto esperienze. Io non ho mai sentito un broker serio che chiama al telefono a freddo gente che non ha richiesto di essere contattata.

Tutte quelle chiamate che arrivano e ne arrivano tante anche a me sono tutte perdite di tempo ed è meglio evitarle. I broker seri esistono. Vedi questa guida che avevo creato tempo fa: Io sto operando da quattro mesi con loro e per fortuna non ho avuto problemi per quanto riguardano i prelievi,fatti ben 3 fino ad ora. Quando mi hanno chiesto la copia dei documenti di identità e della carta di credito, ho deciso di ritirarmi perché non mi è sembrato chiaro il gioco.

Mi hanno detto che non ero più in tempo. Che razza di società è questa? Qui sembra di no. Ma si che è unatruffa. Cosa devo fare ora per riavere i miei soldi sottratti indebitamente. Di solito la copia della carta di identità la chiedono prima di aprire il conto. Tu avevi già depositato i soldi? Comunque, a meno che non sia un broker che sta operando una truffa è possibile prelevare i soldi depositati in qualsiasi momento, anche se non hai mai tardato.

Mi sai dire qualcosa su questa azienda di trading? Questa è la tecnica di lungo periodo di cui parlavo: Ho cliccato su questo link ma manda ad un video che parla di aria fritta e alla fine ovviamente su speculazione di vendere un libro che insegni a fare Trading. Scusa ma come fai a giudicare un link se neanche hai seguito la discussione sopra. Quel link è il link del videocorso di un videocorso a pagamento per una tecnica specifica di cui avevo parlato in precedenza in un commento.

Se vuoi un corso gratuito guarda questo link: Ma non parla di nulla questo video.. Ovvio sono dei truffatori, se sei una vacca da munta ti fanno salire il conto e tu ti esalti mentre loro guadagnano dalle commissioni.

Io Vorrei riavere le mie euro che mi sono state messe a deposito e, nonostante le mie insistenti richieste, la società GTCM non me le ha rimborsate dopo ben 5 mesi. Prima mi hanno chiesto la copia dei documenti, poi da compilarne altri. Infine dice che glieli devo spedire. Il Trading è una truffa? Se operi senza avere sotto mano il calendario economico si Il Trading porta guadagni facili? Io faccio trading da diversi anni con una piattaforma che posso definire molto affidabile e con tutti i permessi.

Quindi se non avete fretta e volete solo arrotondare aspettate le vere notizie e allora non sarà un azzardo, altrimenti lo è. Il mio consiglio comunque è avete soldi che volete investire? Se salta la rete e la corrente, quello che vi rimarrà in mano è quello che avete in mano, non quello che è virtualmente anche se realmente in un conto trading o in un conto bancario.

Sante parole Max e telo dice uno che fa trading regolare da più di 10 anni, preferite qualcosa di concreto anche se vi da poco, lasciate perdere il forex e le opzioni binarie.

Hanno sede a Cipro. Li rapiamo li pestiamo e gli stappiamo le unghie di mani e piedi. Ciao Davide, come è finita sei riuscito a prelevare? Salve ho deciso di dare Anche io il mio contributo… Ho operato con Fxgm… Inutile dire che ci. Che mi invita a fare operazioni belle importanti che potevano portare ottimi profitti… E da qui il caos… barili di wti …Il giorno delle scorte…Potete ben immaginare cosa è successo secondo le previsioni il prezzo sarebbe dovuto salire…E il broker mi ha detto che era un a truffa per prendere gli stoploss qui e barili i.

Edging con barili in buy…. E nei giorni seguenti il wti perde 6 dollari… Ancora una volta vado a copertura…Ma niente dopo il rollover si brucia il conto…. Ma cosa ci fai…??? La truffa è promettere guadagni sicuri con ritorni a 3 cifre, non il Forex! Il Money Management, cioè la gestione del rischio e del capitale nel trading è tutto se si vogliono ottenere risultati. Andrea era il nome della persona con cui hai parlato. Ciao, guarda con Plus ho avuto anche delle esperienze dirette ed è sempre andata bene.

Detto questo poi ogni esperienza è soggettiva per cui vedi tu se ti trovi bene oppure no. Se ti serve leggi questa guida ai broker per capire meglio come analizzarli: PLUS e una grande truffa!! NON mette soldi vostri a giocare su Plus ! Sto provando da qualche settimane a prelevare i miei guadagni!!! Non rispondo, cancellano prelievi senza motivi. Meglio provate altre piattaforme con Support Online e numeri di telefono.

A me invece sono stati sottratti dei soldi dalla carta prepagata e ora non posso riaverli. Come posso fare per riavere questi soldi? Dopo 3 mesi ancora non ho avuto indietro i miei soldi Grazie a coloro che mi possono dare una mano Paola Lupi. Assicurati che sia solo quello il problema e se lo è manda una copia a colori della carta di identità.

Quello che conta è come ti trovi tu, non ascoltare più di tanto quello che dicono gli altri. Se hai paura di fregature e le cose ti vanno bene, appena hai guadagnato qualcosa preleva una parte dei tuoi capitali e fai trading con il resto e solo con somme che puoi permetterti di perdere.

Se il tutor che ti segue si fa chiamare Alessandro, allora scappa via subito, la sua prossima trappola si chiama, ferrari che entra in borsa prossimamente.

Se vuoi il mio parere si stanno comprando la tua fiducia e se ti chiedono di investire altri soldi non farlo perchè ti faranno esaltare facendoti vedere che stai guadagnando ma alla fine ti faranno perdere tutto.

Ho avuto esperienze dirette con Plus Piattaforma molto semplice e adatta ad una certa tipologia di trader ma broker che si è costruito una certa reputazione con il tempo. Purtroppo solo guardando la pagina di vendita si comprende che è una mezza truffa. Spero per te che tu riesca a contattarli, non ho molti consigli a riguardo se non riprovarci anche perché per quella cifra non ha neanche tanto senso rivolgersi ad un avvocato perché ti costa di più di quello che potresti ottenere.

Purtroppo a me con Plus non va bene: Questa è la piattaforma tanto pubblicizzata? Ad ognuno dei lettori le sue conclusioni. Sembri uno che si è scottato con il trading.

Concordo con te che il mondo del trading è un mondo strano pieno di gente che se ne approfitta. Parlo per esperienza personale e per le decine di trader che abbiamo formato.

Quando questo concetto si è evoluto in maniera distorta, sono iniziati i dolori: Curate la vostra impresa…non siete imprenditori? Il funzionario di Milano mi dice che è possibile aprire un conto demo virtuale da Dopo aver depositato questi euro mi faccio attivare il conto demo da Alla scadenza del conto demo mi contatta una signorina e mi dice: La cosa assurda di questa telefonata ve la devo ancora dire, lei mi dice purtroppo con euro non è possibile ottenere dei risultati e io gli chiedo: Tutte le promesse del tipo sarai guidato passo passo, ecc..

Vabbè decido di fare pratica con questi euro REALI e faccio tutte puntate minime da 5 euro, raramente puntate da 10 euro il mio obiettivo era quello di raggiungere almeno un guadagno di euro e recuperare la somma depositata e in qualche giorno raggiungo la somma di circa euro quindi 22 euro di profitto , poi iniziano a verificarsi dei strani fattori nella piattaforma.

Dopo quei euro circa raggiunti, insomma dovevo iniziare a perdere, allora ci sono stati casi in cui al momento della puntata non mi accettava la richiesta possibile ingresso a mio favore , altri in cui puntavo al rialzo nelle opzioni binarie a 60 sec. La scelta di ritirare i miei soldi è combaciata con due fattori e uno in particolare che è la goccia che ha fatto traboccare il vaso..

Bhe ragazzi se non è truffa questa.. Ciao Ken, mi spiace della tua brutta esperienza. Purtroppo di broker disonesti ce ne sono, è vero. Per questo motivo abbiamo fondato Professione Forex www.

I broker guadagnano se tu fai trading in reale, il loro scopo non è farti imparare, ma farti tradare. Una società di formazione guadagna se tu studi e impari, il loro scopo è farti imparare, non suicidarti tardando in reale quando non sei pronto. Io ho visto una disonestà per tutto quello che ho espresso nel messaggio precedente. Tu ad esempio sai spiegarmi perchè con euro si ha un profitto mentre con euro no?

Queste sono le cose che mi danno fastidio, passare al telefono come uno stupido è una cosa che proprio non sopporto. Anzi, come dicevo prima, riuscire a fare SOLDI partendo da euro è davvero una grossa soddisfazione, bruciarsi euro non saprei. Il concetto è questo, una persona che mi dice che serve movimentare grosse somme di denaro cosa intende? Ci sono delle grosse incongruenze in quello che hai detto, NESSUNO mi metteva pressione per fare Trading, anzi al telefono mi è stato detto che il loro obbiettivo era di farmi guadagnare e non di tradare come dici tu.

Qui il problema è che secondo me loro guadagnano sulle perdite e basta.. Cosa ho detto che secondo te ha delle incongruenze? Il fatto che loro ti abbiano detto che il loro obiettivo era quello di farti guadagnare e non di tradare era chiaramente falso come tu mi confermi dal fatto che non ti hanno più seguito quando non hai depositato più soldi.

Da quanto poi leggo hai tradato con le Opzioni Binarie e non con il Forex. Il fatto che un broker sia pubblicizzato di certo non significa che sia un buon broker, ma soltanto che ha soldi per promuoversi, non trovi?

Il fatto che nessun broker parli di rischio è sbagliato, vero, lo fanno per attrarre clienti facendo solo vedere un lato della medaglia. Se tu provi anche solo a guardare le risorse gratuite che offriamo in Professione Forex e ripeto che non siamo un broker vedrai che si parla più di come gestire il rischio che di quanto guadagnare. Il punto è questo: Nel trading nessuno ha la garanzia di vincere sempre, alcuni trade andranno in perdita e altri in guadagno.

Ma anche solo per pensare di aprire un conto reale, di qualsiasi entità, devi sapere cosa stai facendo. Alle persone che vogliono fare trading sto cercando semplicemente di spiegare rispondendo ai vostri commenti che se vi formate e istruite prima di fare trading con soldi reali, non incorrerete in queste spiacevoli situazioni che non sempre sono truffe, ma vengono scambiate per tali semplicemente perché le persone non sanno letteralmente cosa stanno facendo nel trading.

Tutti promettono lauti guadagni e quasi tutti i risparmiatori azzerano i conti, tutti pian pianino ti invitano ad incrementare il conto per lavorare in sicurezza e poi ti fanno aprire posizioni con grosse leve per guadagnare commissioni. Io ci sono cscato come un pollo con la XForex, ho perso un sacco di soldi in quanto il broker mi ha fatto aprire posizioni con leve mostruose da e da , in pochi secondi sono passato dalle stelle alle stalle..

Il nomedel bbroker e Vito de sanctus, se lo incontrate state attenti ci plagera. Lascio questo commento per invitarvi ad evitare di percorrere la stessa strada perche ci succhieranno il sangue…evitate tutte le piattaforme.. Scusa Davide tu dici che i broker guadagnano se fai trading reale, ora vorrei capire perchè la Trade. Alla fine ho lasciato perdere la piattaforma è andata in liquidazione avrei potuto prelevare, gli ho detto che mi dovevano lasciare in pace, perche la mia rabbia visto che ho operato nel trading tradizionale da più di 10 anni mi sono fatto fregare da questi avvoltoi, che non sono degli sprovveduti come non lo sono io, ma cercano solo di spogliarti completamente, dicendo che la banca non ti darà mai questi guadagni.

A parte che questo problema non si pone neanche, perchè comunque in un mese uno si brucerebbe già. Se nel forex ti vuoi divertire e alimentare speranze allora gioca, divertiti come andare sulle motagne russe , ma il costo del biglietto sarà tanto caro quanto denaro ci metti.

Non so se ti arriva da esperienza personale o racconti di altrui. Con la tua stessa società che ha sede a Cipro, io ho perso 20 Euro usando il conto Demo, non quello reale.

Anche io avevo depositato Euro, ne ho persi 20, ho chiesto di rimborsarmi il deposito rimasto di 80 Euro e mi hanno detto che potevano darmene 79 perché??? Tu mi hai definitivamente chiarito tali dubbi. Carissimo Ken, vorrei ringraziarti veramente col cuore in mano!!

Purtroppo viviamo nel mondo che é quello che é: E in secondo luogo ma non x importanza! Aldo, vedo dai tuoi commenti che sei venuto su questo sito per attaccarmi.

La certezza dei grafici rispetto ai reali valori di picco del mercato reale è spesso pilotata …. Inoltre i programmi che si usano e si trovano in rete sono sempre generati da operatori del settore,chi vi dice che non siano manipolati come i siti messi in giro dai casino online che invitano tutti a giocare alla vecchia storia del rosso-nero. La differenza tra un investitore accorto e uno sprovveduto è appunto quella di gestire questo rischio. Sera a tutti, sono nuovo del trading e vorrei capire una cosa.

Ho iniziato facendo trading su etoro poichè ti consente di copiare le operazioni dei migliori. Se tutti copiano i migliori trader e tutti guadagnano e si chiudono poche operazioni in negativo dove prende i soldi etoro per pagare tutti? Purtroppo le perdite ci sono eccome perchè copiare i migliori trader non significa necessariamente fare profitto. Etoro è una piattaforma simpatica per iniziare, poi chi fa trading generalmente si orienta verso altri lidi….

Mi spiace per questa tua disavventura e spero tu ne sia uscita. Effettivamente bisogna affidarsi a quelli più seri e rispettabili per non incorrere in truffe. Inoltre il risparmio gestito come ti hanno proposto è una cosa piuttosto irregolare in Italia, se non super regolamentata e attraverso Società di intermediazione ufficiali e regolamentate.

Il Forex per come lo intendiamo noi è invece imparare ad investire per conto proprio, non affidando i soldi ad altri. Tanta gente ha perso i soldi e molti leggendo in altri forum si stanno organizzando per provare a recuperarli. Il rischio è alto ma spesso incorrettezze nella gestione.. Ciao Eleonora, i truffatori sono ovunque, nel trader, nel negozio sotto casa o in un bar, bisogna saperli riconoscere, purtroppo sono truffatori proprio perchè a volte ti fregano, stà a noi essere svegli, e poi scusa eehhh ma quando hai iniziato a perdere tutti questi soldi….

Eleonora e successo anche a me più o meno la stessa cosa con la XForex solo che a me hanno mangiato molti più soldi.. Ciao e buon trading a tutti. Esatto, prima ci vogliono le basi. Se vuoi approfondire vai su: Quelli di cui parli tu sono forse onesti a ridarti i soldi ma non sono onesti con la loro piattaforma che è truccata a loro favore!!

Ho letto la tua cattiva esperienza con un broker. Noi non siamo un broker, siamo una società di formazione, per cui posso permettermi di dirlo senza entrare in conflitto di interessi. Per un trader il broker è e deve essere un alleato per fare trading.

A quali menzogne ti riferisci? Quelli che si buttano a pesce nel mercato acciecati dalle opportunità si fanno male. Questa è la nostra linea di pensiero e qui trovi diverse testimonianze di persone che hanno avuto belle esperienze con il Forex: Ciao, io sto usando algobanque da qualche mese mi trovo bene.

Voi avete qualche notizia in più su questo broker? Quindi società come fxgm e xtcm , le piattaforme che ci fanno usare sono loro e sono dei broker che usano il nostro denaro? Avrei bisogno di risposta grazie? Il conflitto di interesse a cui mi riferisco è il fatto che un broker guadagna se tu fai trading con denaro reale per cui ti spinge a fare trading anche se non sei pronto. Noi, non essendo un broker ma una società di formazione non spingiamo nessuno a fare trading con denaro reale, anzi gli diciamo di aspettare fino a che non è pronto in demo e lo monitoriamo su questo.

Poi se uno ha una scuola di guida per piloti da corsa cosa deve dire? Che guidare veloce è pericoloso e quindi nessuno deve farlo?! Non ha senso, vero? Nessuno diventerebbe un pilota da corsa! Allora le soluzioni sono due: Devi studiare un pochino di Money Management e di rapporto tra rischio rendimento. Praticamente si tratta di adattare correttamente la grandezza delle posizioni. Più lo stop loss è lontano più devi diminuire la grandezza delle posizioni.

Basta che cambi la grandezza del contratto che stai tradando nel Forex. Se stiamo parlando di Opzioni Binarie allora siamo fuori strada…. Se il tuo stop loss è a pip, il tuo punto di profitto Take Profit è a pip. Spero di averti chiarito la situazione.

Se non hai capito quello che ho scritto è meglio che aspetti a fare trading con denaro reale e studi di più. Ho investito con Algobanque e ho richiesto un prelievo da più di una settimana senza avere nessuna risposta. Avete qualche info in merito? Purtroppo identica esperienza negativa! Nessuna risposta al telefono o alle mail. Inoltre il robot sembra essere impazzito….

Non investite con Algobanque. Quelli che si buttano a pesce nel mercato con soldi reali senza sapere cosa fanno sono destinati a perdere. Ma se tu sei già convinto delle tue idee le rispetto e ti saluto. Scusa, ma se il banco non vince sempre, come mai i broker danno addirittura dei bonus soldi gratis per farti giocare?

Il broker ha il suo business per 2 motivi: Il broker quindi è solo chi mette a disposizione la piattaforma per fare trading. Per farlo devono avere un loro guadagno altrimenti non lo farebbero. Altro discorso invece sono le vincite o perdite dei trader. Che poi di truffe ce ne siano è vero, ma molte meno di quanto si pensi.

Beh non preoccuparti ancora prima che succeda qualcosa. Io non uso demo ma conti reali, non perché sono temerario ma perché il demo alla fine riflette una situazione reale fino ad un certo punto.

Ho provato una tecnica sulle news per molto tempo, dal momento che una tecnica va usata a lungo per vedere come va ma con scarsi risultati, le news sono veramente ingestibili.

Il tuo è un discorso giusto sul Demo o sui Microlotti, con i Microlotti hai comunque un minimo di pressione che ti allena. Per quanto riguarda il trading i lungo periodo o quello in cui si sta 12 ore davanti al computer la risposta è davvero molto semplice: Questo il motivo per cui in Professione Forex la tecnica principale usata è la Long Term lungo periodo appunto. Ciao Davide , volevo chiederti alcune informazioni riguardo il trading col forex.

Partendo dal presupposto che sono un neofita ,mi sto appassionando al mondo del trading on-line col forex ,cercando di impararne le tecniche e vorrei sapere se effettivamente il conto demo rispecchi la realtà del conto reale.

Innanzitutto complimenti per la tua performance, anche se sei un neofita significa che hai potenziale. Il conto demo ha delle leggere differenze con il conto reale, ma non poi molte. La differenza tra demo e reale si vede soprattutto se fai trading di breve periodo. Non centrano i soldi centra essere ben gestiti in qualsiasi cosa….!!! Ciao a tutti, sono Massimo. Hanno solo scale diverse, se selezioni per esempio su Plus il grafico a linea giornaliera e su Yahoo il grafico a linea di 1 anno che ti mostra lo storico di un anno dei prezzi giornalieri vedrai che sono molto simili.

In pratica se vinci ,vincono col bonus ,se perdi ,perdi con i tuoi soldi. Se non si raggiunge il suddetto volume entro questo termine, il bonus viene cancellato e dedotto dal saldo conto disponibile sul conto.

Ai fini del calcolo del volume di transazioni, fare trading sulla stessa opzione in termini di asset e scadenza con una opzione call ed una put viene considerato come una singola operazione. Le transazioni Sell option non saranno considerate per il calcolo del volume di trading necessario a raggiungere le condizioni richieste ai fini del prelievo del bonus stesso.

Se volete fare trading diffidate dai bonus e leggete attentamente i termini e condizioni. Ti invito a leggere bene i Termini e le condizioni che dicono che per poter prelevare il bonus devi fare un numero minimo di trade, non è che ti cancellano i soldi sul conto. Il saldo sul conto rimane di tua proprietà. Il Bonus invece per diventare tuo devi raggiungere un certo numero di trade. Ieri sera ho aperto un conto di prova ed in 1 ora ho guadagnato 1.

Suona un po a truffa…. Sto cercando informazioni in internet per capire se sono delle persone affidabili o no. Per il momento non ho trovato nulla di strano, ma il dubbio mi rimane. Avete notizi in merito a questa piattaforma? Vi ringrazio anticipatamente per la collaborazione. Il broker che nomini non è tra i più conosciuti sul mercato. Di solito è sempre meglio affidarsi a quelli più conosciuti e rispettabili per evitare fregature.

Detto questo il broker che nomini non lo conosco per cui fai bene ad informarti e decidere con la tua testa. Non è che hai guadagnato quella cifra grazie al fatto che il broker sia affidabile o meno.

Hai guadagnato quella cifra perché IERI sei stato bravo. La domanda è se riuscirai ad esserlo anche domandi e dopodomani. Devi capire quanto hai rischiato per ottenere quella cifra, ecc.

Insomma il trading non è un giochino dove compri qui e compri là e va bene. Ci vuole un metodo e una disciplina per riuscire nel lungo periodo. Spero ci farai una riflessione per capire se sei pronto ad aprire un conto in reale o no…. Forse mi sono spiegato male. E ovvio che i risultati ottenuti ieri sono frutto delle mie intuizioni grazie ai metodi utilizzati che ho appreso, studiano e applicato sino ad ora e non dal Borker.

Ma la vera domanda è: O meglio la Demo puo dare dei risultati a tuo favore solo per invogliarti ad aprire un conto?

Nei broker disonesti ci potrebbero anche non essere movimenti improvvisi di prezzo in cerca degli stop loss. Insomma la demo è un ambiente dove le condizioni sono tutte al meglio. Il reale invece no, ci sono delle difficoltà e un trader ne deve tenere conto.

Detto questo non conosco il broker per cui lascio ad altri il compito di darti un parere se lo conoscono. Questo mi crea qualche dubbio, hai qualche informazione in più? Alla fine hai optato per aprire il conto? Non parliamo delle opzioni binarie dove vince sempre il broker. A me è capitato soltanto una volta di vincere, con il broker NRG binary.

Peccato che non ho mai visto i soldi della mia vincita, Un consiglio state lontano dalle Opzioni binarie. Sicuramente dipende da come si fa trading. Se lo fai formandoti le cose sono piuttosto diverse. Sui robot è stata fatta tanta pubblicità facendo credere alle persone che si guadagnava non facendo nulla, bastava solo far andare il robot da solo. Molti robot ad un occhio esperto si vede che sono perdenti nel lungo periodo perché mirano a fare piccole vincite frequenti ma quando perdono perdono tantissimo.

Altri invece sono buoni, ma occorre sempre che ci sia un trader che sa cosa fare per regolarli frequentemente perché il mercato cambia per cui bisogna settare i robot. Ora faccio solo una transazione al giorno con una strategia di price action e di un buon, e molto rigido money management, applico una strategia sulla rottura di certi livelli di prezzo brekout in soldoni se vinco ok se perdo chiudo e gioco il giorno dopo questo ambiente è malefico più ci stai dentro e più ti fai male.

Ho perso euro in real inizialmente come un pazzo ora so cosa vuol dire, e credetemi questa è una professione difficile quanto profittevole sta a te capire la regola che farà la differenza tra il perdere o il vincere nel lungo periodo. Ricordtevi the price is the king. Ciao Massimo, parli da professionista. Per me che sono alle prime armi davvero roba di ore mi piacerebbe sapere quali sono questi Broker seri, testati.

Ciao Carla… sono stato contattato d a un manager cosi dice di Cipro della gtcm.. Salve a tutti, sto girando sui vari forum per avvisare di un nuovo pericolo in fatto di broker disonesti. Morale, il denaro, ovviamente, anzi è proprio sparito dal conto, non è più stato restituito; dalle indagini ho scoperto che: Il denaro è sparito dal conto nel momento che ho chiesto notizie circa la Società… dopo 1 giorno, anzi durante la notte, hanno aperto posizioni in perdita.

La somma vi assicuro è esigua e, questa la dice lunga su questi miserabili. Per tali motivi sento il dovere di avvisare tutti i vari operatori del pericolo.

Logicamente qualcuno ci deve cascare. Spero di essere stato utile. Puoi guardare questo nostro corso, è studiato apposta per portare un aspirante trader ad essere profittevole: Mi sono anche confrontato con altri traders anche più bravi e di lunga data di me, stessa metologia , e bene o male anche loro, nei periodi negativi perdono e viceversa. Infatti, con la long term, basata su grafici daily ci possono anche essere operazioni che si concludono con teorico target di o pip e non è detto che il mercato ci arrivi anche perché, il fattore tempo entra in gioco o meglio il fattore spazio-tempo..

Non voglio dire che una strategia basata su grafici daily sia perdente o sbagliata, anzi non lo credo affatto, ma è necessario mettere a mio avviso bene in chiaro che: Bastano pochi minuti al giorno… è vero ma solo dopo che lo hai provato e capito e ci vuole tempo.

Io come dicevo mi sono avvicinato da poco al mondo del trading, e questo tramite una società che oltre ad una piattaforma ti mette a disposizione dei brokers che ti insegnano a fare trading e poi rimangono a disposizione in caso tu abbia bisogno. Questa società a me sembra seria ed onesta, tra le tante cose mi hanno detto chiaramente che la società guadagna con commissioni su ogni operazione che fai, e tali commissioni si basano sullo spread della valuta, e i broker avrebbero invece una provvigione tanto più alta quanto il trader che seguono riesce a guadagnare.

Sai se è una società seria? Stai in demo e impara come si fa. Non contare sui broker che ti guidino nel trading, avranno anche tutte le migliori intenzioni del mondo, ma non è il loro mestiere. Il loro mestiere è aprire conto di trading.

Niente di male in questo ma è un semplice dato di fatto che devi tenere in considerazione. Sul fatto che ti abbia consigliato di investire più denaro possibile per guadagnare più velocemente, se è questo veramente che ti ha detto, è la cosa più senza senso che abbia mai sentito!! Scusa se sono stato forse diretto in questa mia risposta ma per il tuo bene ti ripeto di informarti e capire come si fa trading prima di pensare ad aprire un conto reale e a guadagnare.

Se vuoi imparare ecco dove scricarti delle lezioni gratuite: Se è vero che è un hobby, questo prenderà gran parte del vostro tempo libero. Io ogni giorno studio e nel week end faccio full immertion! Ho letto molto in questi giorni a proposito di trading e in particolare di trading nel mercato forex, molti sono i siti sconsigliati pochi quelli sicuri come per esempio etoro, avafx, ecc ecc questa società che sto sentendo non è invece menzionata da nessuna parte, ho trovato solo alcuni commenti su alcuni forum, la maggior parte dei commenti sono positivi, gente che ha guadagnato ed è poi riuscita a prelevare i soldi regolarmente, ho trovato solo un commento negativo di un tizio che dice di aver una grossa somma sul conto e di esserne riuscito a recuperare solo una parte tramite poi azione legale.

Vedo sul loro sito che la società ha sede a Cipro e iscritta a registri o enti ciprioti. Ci saranno sempre commenti negativi di alcune persone, fa parte della natura umana.

Io come broker resterei su quelli famosi e conosciuti: Eventualmente se vuoi provarne altri fallo e giudica tu stesso. Buona sera a tutti!! Un paio sono andate bene altre tre che secondo lui avevano un buon andamento non si sono più riprese.. Ora ho chiesto il prelievo dei soldi versati per salvare questo conto.. Nonostante questa esperienza mi sono resa conto che il guadagno è reale ma bisogna stare attenti alle iene come il broker che mi è capitato, tale Dott.

Buono se riesci ad uscirne senza troppi danni. Se vuoi imparare a gestirti il capitale da sola ti segnalo: Certo è mio il sito di Professione Forex e se per questo lo è anche questo sito come molti altri. Se avessi letto tutti qualche commento vedresti che non ho mai nascosto la cosa, perchè dovrei? Come vedi scrivo con il mio nome e cognome per cui non capisco bene il tuo commento. Buona sera Elena, scusami se ti rispondo….

Ciao Davide, ho letto molti commenti riportati in questo sito e devo dire che in molti di essi mi sono rivisto. Anche io mi sono lasciato convincere dai tanti slogan che campeggiano qui e li su internet, che promettono guadagni da urlo.

Nei primi giorni, tra perdite e guadagni, ho guadagnato qualcosa. Poi il consulente mi ha riempito la testa sul fatto che se nel conto le risorse disponibili sono poche, è difficile guadagnare importi di rilievo e, soprattutto, gestire le perdite.

Ancora qualche guadagno, ma anche tante perdite. Tanto che ho imparato a verificarle su altri siti di finanza, prima di tradarle. In due mesi, come una formichina, avevo messo da parte circa euro. Ma il solito consulente ha pensato bene di farmi aprire una posizione su un indice che in tutte le analisi era dato in rialzo, ma che lui diceva doveva scendere; idem su una materia prima. Comprenderai che giudico questa esperienza veramente negativa, perchè mi causato una perdita rilevante, particolarmente per una persona che lavora e i soldi se li suda.

Ho raccontato questo perchè serva da lezione a chi legge. In particolare, ho imparato che: E gli uomini sbagliano; specialmente se sono pagati per farti fare operazioni e non per regalarti denaro; c i bonus sui versamenti sono una trappola, perchè ad un neofita come sono io non consentono più di capire se stai tradando soldi tuoi o soldi virtuali della società; e la leva è utile, è uno strumento prezioso, ma non bisogna mai dimenticare che ad una maggiore possibilità di guadagno corrisponde una elevata possibilità di perdita; f che è da stupidi ed io lo sono stato , versare molti soldi per operare con mercati e sistemi che non si conoscono bene; g che è altrettanto da stupidi ed io lo sono stato , affidare i propri soldi a società delle quali si conosce poco o nulla, i cui consulenti si conoscono solo al telefono; h che le perdite non si gestiscono mettendo altro denaro sul conto, ma impostando il valore della perdita a pochi punti percentuale rispetto a quanto investito; con un rigoroso, imprescindibile, money management: Dopotutto, stiamo parlando del cambio valutario più importante al mondo , perché include le monete delle due economie più importanti a livello mondiale Europa e USA.

La maggior parte dei trader nel Forex investe e specula proprio sul cambio euro dollaro, perché il suo valore è in costante variazione e si tratta di un cambio molto liquido ovvero si trova sempre qualcuno a cui vendere, o qualcuno da cui comprare. I fattori determinanti per il cambio euro dollaro sono: Le borse europee aprono alle 9: La volatilità del tasso di cambio euro dollaro continua a rimanere alta sino alle Ti sconsigliamo di operare nelle ore notturne in quanto i movimenti del tasso di cambio sono, tranne rarissimi casi, irrisori.

Vediamo quali sono i dati macroeconomici più importanti. Il tasso di interesse è uno dei parametri più importanti relativi da poter sfruttare per speculare sul mercato valutario, con particolare attenzione al tasso di cambio euro dollaro. Questi 2 elementi costituiscono il più importante elemento di valutazione del cambio euro dollaro. Come ben sappiamo, il rapporto euro dollaro viene sempre influenzato dalle decisioni prese sia dalla FED americana, sia dalla BCE.

Dopotutto, sono le banche centrali che si occupano di gestire le politiche monetarie di queste due importanti valute. Da controllare anche le conferenze stampa BCE. Un valore superiore alle attese è da ritenersi positivo , mentre un valore inferiore è da ritenersi negativo. Quindi in questo caso il meccanismo che sta alla base di tale regola è molto semplice: Non tutti sanno infatti che 24Option è il broker adatto a trader principianti e non che offre la possibilità di fare trading online con un conto demo gratuito non solo sul mercato Forex ma anche su tantissimi altri asset, come ad esempio le criptovalute o anche la materie prime definite come un ottimo asset di diversificazione del proprio portfolio.

Ma non è tutto, il centro educativo di ITRADER mette a disposizione anche ebook didattici, tutorial, esercitazioni, video, corsi finanziari e articoli sulla finanza. Inoltre esiste la piattaforma mobile raggiungibile dal vostro cellulare sia Android sia iOS. Lo strumento finanziario utilizzato da Markets per consentire il trading sul cambio euro dollaro sono i CFD , i Contracts for Difference , che offrono la possibilità ai trader di ottenere guadagni grazie ai movimenti di mercato del cambio euro dollaro.

Nel Markets conta 5 milioni di utenti e nel circa miliardi di dollari sono stati investiti sulla piattaforma di trading online. Il broker online ha un punto di forza non indifferente, ossia gli spread ravvicinati e le commissioni non troppo elevate. Queste consentono al trader di poter ottimizzare i propri guadagni, che nel trading online non è affatto poco rilevante! Ma prima di un viaggio simile, sono molte le domande che sorgono spontanee:.

Vediamo di fare chiarezza una volta per tutte. Per prima cosa, dovete farvi due calcoli e fare una previsione su quanti dollari vi serviranno per il vostro viaggio negli USA. Potevano impostare più di 6. I secoli successivi al XV videro quindi un graduale sviluppo e miglioramento sia della stampa, sia delle condizioni di libertà di stampa , con un relativo rilassamento progressivo delle legislazioni restrittive di censura.

A metà del XX secolo , la produzione libraria europea era salita a oltre Nella seconda metà del XX secolo la tecnologia informatica ha reso possibile con la diffusione di libri in formato elettronico, poi chiamati eBook o e-book da electronic book ,una rivoluzione in quanto come ha evidenziato il bibliofilo Nick Carr dalle caratterestiche della carta stampata ovvero: Nel [34] nasce il Progetto Gutenberg , lanciato da Michael S. Hart , la prima biblioteca di versioni elettroniche liberamente riproducibili di libri stampati.

L'uso degli eBook al posto dei libri stampati si è tuttavia diffuso solo all'inizio del XXI secolo [35]. I libri a stampa sono prodotti stampando ciascuna imposizione tipografica su un foglio di carta.

Il foglio stampato viene poi opportunamente piegato per ottenere un fascicolo o segnatura di più pagine progressive. Le varie segnature vengono rilegate per ottenere il volume. L'apertura delle pagine, specialmente nelle edizioni in brossura , era di solito lasciata al lettore fino agli anni sessanta del XX secolo , mentre ora le segnature vengono rifilate direttamente dalla tipografia.

Nei libri antichi il formato dipende dal numero di piegature che il foglio subisce e, quindi, dal numero di carte e pagine stampate sul foglio. Nei libri moderni il formato è dato dall'altezza in centimetri, misurata al frontespizio , entro un minimo e un massimo convenzionalmente stabilito.

Il termine " tascabile " riferito al libro rappresenta un concetto commerciale e identifica libri economici stampati in sedicesimo, la cui diffusione, a partire dall'ultimo Ottocento ma soprattutto nella seconda metà del XX secolo , ha permesso un notevole calo dei prezzi. Sostanzialmente - sia per il formato, sia per l'economicità - esso trova precedenti nella storia del libro anteriore alla stampa, già a partire dall'antichità il "libro che sta in una mano": Le "carte di guardia", o risguardi, o sguardie, sono le carte di apertura e chiusura del libro vero e proprio, che collegano materialmente il corpo del libro alla coperta o legatura.

Non facendo parte delle segnature , non sono mai contati come pagine. La loro utilità pratica è evidente in libri cartonati, o rilegati in tela, pelle o pergamena, dove aiutano a tenere unita la coperta rigida al blocco del libro.

Nel libro antico le sguardie, poste a protezione delle prime pagine stampate o manoscritte del testo, contribuiscono a tenerlo insieme alla copertina con spaghi o fettucce passanti nelle cuciture al dorso; nel libro moderno è invece la garza che unisce i fascicoli alla copertina.

Si chiama "controguardia" la carta che viene incollata su ciascun "contropiatto" la parte interna del "piatto" della coperta, permettendone il definitivo ancoraggio. In origine era costituito dalla firma del copista o dello scriba, e riportava data, luogo e autore del testo; in seguito fu la formula conclusiva dei libri stampati nel XV e XVI secolo che conteneva, spesso in inchiostro rosso, il nome dello stampatore, luogo e data di stampa e l'insegna dell'editore.

Di norma i fascicoli che costituiscono il libro vengono tenuti insieme da un involucro detto appunto '"coperta" o "copertina", è la parte più esterna del libro spesso rigida e illustrata.

Usata raramente fino a tutto il Settecento quando solitamente l'editore vendeva i libri slegati o applicava una semplice copertina di protezione, che veniva poi gettata dal legatore divenne molto popolare a partire dai primi anni dell' Ottocento , forse su impulso degli stampatori Brasseur di Parigi [38]. Nel libro antico poteva essere rivestita di svariati materiali: Poteva essere decorata con impressioni a secco o dorature. Ciascuno dei due cartoni che costituiscono la copertina viene chiamato piatto.

I piatti hanno dimensioni leggermente più ampie rispetto al corpo del volume. La parte che sporge oltre il margine dei fogli è chiamata unghiatura , o unghia o cassa. Essa è anche realizzata nelle segnature fogli piegati per facilitare la raccolta o l'assemblaggio di un opuscolo.

Nel libro moderno la coperta è costituita dai due piatti e da un "dorso", per le cosiddette copertine rigide "legature a cartella" o "Bradel" o "cartonato" , oppure da un cartoncino più o meno spesso che, opportunamente piegato lungo la linea del dorso, abbraccia il blocco delle carte.

In quest'ultimo caso si parla di brossura e l'unghiatura è assente. Nata con funzioni prettamente pratiche quali la protezione del blocco delle carte e il permetterne la consultabilità, la coperta assume nel tempo funzioni e significati diversi, non ultimo quello estetico e rappresentativo. Nel XIX secolo la coperta acquista una prevalente funzione promozionale. Con la meccanizzazione e la diffusione dell'industria tipografica vengono introdotti altri tipi di legature e coperte, più economiche e adatte alle lavorazioni automatiche.

Il cartonato si diffonde nel XIX secolo, preferito per economicità, robustezza e resa del colore. Ha caratterizzato a lungo l'editoria per l'infanzia e oggi, ricoperto da una "sovraccoperta", costituisce il tratto caratteristico delle edizioni maggiori. Modernamente la brossura è un sistema di legatura in cui i fascicoli o segnature vengono fresate dal lato del dorso e i fogli sciolti vengono incollati a una striscia di tela o plastica sempre al dorso cosiddetta "brossura fresata".

Le "alette" o "bandelle" comunemente dette "risvolti di copertina" sono le piegature interne della copertina o della sovraccoperta vedi infra. Generalmente vengono utilizzate per una succinta introduzione al testo e per notizie biografiche essenziali sull'autore.

La "prima di copertina" o "copertina anteriore" o "piatto superiore" è la prima faccia della copertina di un libro. Di norma, riporta le indicazioni di titolo e autore. La "quarta di copertina" o "copertina posteriore" o "piatto inferiore" è l'ultima faccia della copertina, usata oggi a scopo promozionale. Solitamente riporta notizie sull'opera e sull'autore, nonché il codice ISBN e il prezzo del volume se non è indicato nel risvolto di copertina.

I libri con copertina cartonata in genere sono rivestiti da una "sovraccoperta". Ha di solito la funzione di reclamizzare il libro, per cui riporta i dati essenziali dell'opera ed è sempre a colori ed illustrata. La sovracopertina è stampata, nella maggior parte dei casi, solo sull'esterno. I tre margini esterni del libro, cioè la superficie presentata dai fogli in un volume chiuso, si chiamano "tagli". Dal punto di vista industriale, il taglio di testa è, con la cucitura, il lato più importante di un libro in quanto determina il registro frontale della macchina da stampa.

I tagli possono essere al naturale, decorati o colorati in vario modo. In questi ultimi casi, si parla di "taglio colore", nel passato usati per distinguere i libri religiosi o di valore dalla restante produzione editoriale, utilizzando una spugna imbevuta di inchiostri all' anilina anni del XX secolo [39]. Dalla fine degli anni novanta vengono svolti in labbratura con colori a base d'acqua.

Il "dorso" o "costa" o "costola" del libro è la parte della copertina che copre e protegge le pieghe dei fascicoli, visibile quando il volume è posto di taglio ad esempio su una scaffalatura. Riporta solitamente titolo, autore, e editore del libro. L'" ex libris " è un foglietto che veniva e talvolta viene ancora incollato all'interno della copertina di un libro per indicarne, con uno stemma araldico o un'immagine simbolica, il proprietario.

Sovente riporta un motto. Nel libro moderno, la "fascetta" è la striscia di carta, applicata trasversalmente alla copertina del libro, utilizzata per riportare slogan pubblicitari destinati a sottolineare il successo del libro. Assente nel libro antico. Il "frontespizio" è la pagina pari, di solito la prima o la terza di un libro, che presenta le informazioni più complete sul libro stesso.

I primi incunaboli e manoscritti non avevano il frontespizio, ma si aprivano con una carta bianca con funzione protettiva. Nel XVII secolo cede la parte decorativa all' antiporta e vi compaiono le indicazioni di carattere pubblicitario riferite all'editore, un tempo riservate al colophon.

In epoca moderna, le illustrazioni e parte delle informazioni si sono trasferite sulla copertina o sulla sovraccoperta e altre informazioni nel verso del frontespizio.

Nel libro antico i "nervi" sono i supporti di cucitura dei fascicoli generalmente in corda, cuoio, pelle allumata o, più recentemente, fettuccia. I nervi possono essere lasciati a vista e messi in evidenza attraverso la "staffilatura" , oppure nascosti in modo da ottenere un dorso liscio. Nel libro moderno i nervi sono di norma finti, apposti per imitare l'estetica del libro antico e conferire importanza al libro.

L'"occhiello" o occhietto è una pagina con un titolo spesso della serie o collana che precede il frontespizio.

Nei libri suddivisi in più parti, si possono avere occhietti intermedi [40]. Un libro spesso è arricchito di figure. Se esse fanno parte integrante del testo sono chiamate illustrazioni. Se invece sono fuori testo, cioè vengono stampate a parte e sono unite al libro in un secondo tempo, vengono chiamate tavole.

Esse hanno una numerazione di pagina distinta da quella del testo; vengono impresse su una carta speciale, quasi sempre una carta patinata [41]. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Disambiguazione — Se stai cercando altri significati, vedi Libro disambigua. Pagina del Codex Argenteus. Arma di Taggia, Atene, , p. All ,, of you. URL consultato il 15 agosto There are ,, of them. At least until Sunday. URL consultato il 5 giugno Scribes, Script and Books , p.

History and Technique of an Ancient Craft New ed. Dover Publications , p. Cambridge University Press , pp.